Come proteggere le risorse cloud con la protezione dei dati cloud di Retrospect Backup

Il cloud storage offre uno spazio di archiviazione in sede esterna scalabile e a basso costo per una moltitudine di risorse aziendali. Varie aziende utilizzano l'archiviazione cloud per dati di tutti i tipi, dalle risorse per siti Web alla condivisione conveniente fino ai dati inseribili, e questi dati di importanza critica vanno protetti esattamente quanto l'archiviazione in sede.

Puoi perdere dati in diversi modi: incidenti, guasti hardware, furti, ransomware o disastri. I provider di cloud storage hanno ridondanze integrate nella loro infrastruttura per proteggere i tuoi dati da guasti hardware con il loro supporto multizona, ma ciò non impedirà un'eliminazione accidentale o, peggio, l'attacco di un utente malintenzionato. Devi proteggere i dati critici ovunque si trovino, on-premise e nel cloud.

Con la protezione dati nel cloud di Retrospect Backup 18, puoi eseguire backup e ripristinare archiviazioni cloud con gli stessi flussi di lavoro basati su criteri utilizzati per sistemi e archiviazione locali. Retrospect utilizza la tecnologia di backup incrementale perpetuo per garantire che ogni backup sia il più compatto possibile pur offrendo il ripristino temporizzato.

La protezione dei dati cloud è inclusa per un numero illimitato di volumi cloud nelle edizioni a livello di server di Retrospect Backup.

Guide passo passo

Inizia a proteggere le tue risorse cloud con Retrospect Backup.


Cosa c'è di Nuovo in Retrospect – Retrospect Backup 18 + Retrospect Virtual 2021 = Protezione da ransomware  
Nuovo

Protezione dei dati in ogni ambiente.

Individuale

Azienda