Retrospect Backup è progettato per essere facile da usare in ambienti piccoli e grandi. Un singolo motore di Retrospect Backup è in grado di proteggere centinaia di computer, con risorse hardware e di rete sufficienti. Consigliamo fino a 50 server e fino a 150 endpoint per ciascun motore di backup di Retrospect, anche se abbiamo clienti che hanno modificato le loro impostazioni per proteggere di più.


Inoltre, è possibile configurare facilmente motori aggiuntivi di Retrospect Backup per proteggere più computer. Ogni motore di Backup Retrospect può essere aggiunto a Retrospect Management Console per un monitoraggio e una gestione semplici e consolidati attraverso un unico riquadro di vetro.


  • Enterprise centralized management square

    Gestione centralizzata

    Retrospect Management Console semplifica il monitoraggio e la gestione di decine di motori Retrospect Backup.

  • Enterprise easy onboarding square

    Onboarding facile

    I client Retrospect possono essere configurati per aggiungersi automaticamente al loro motore di backup Retrospect locale al primo avvio.

  • Enterprise complex strategies square

    Strategie complesse

    Retrospect supporta strategie di backup complesse, come il trasferimento di backup fuori sede senza toccare i dati di origine.

Esaminiamo alcune delle funzionalità principali da utilizzare durante il ridimensionamento di Backup Retrospect:

  • Console di gestione: Con i gruppi di archiviazione, è possibile eseguire fino a 16 backup paralleli sullo stesso disco o destinazione cloud, riducendo drasticamente la finestra di backup.
  • Clienti aggiunti automaticamente: Retrospect Backup supporta i client aggiunti automaticamente utilizzando una chiave pubblica nota. È sufficiente creare una coppia di chiavi in Preferenze e aggiungere la chiave pubblica alla cartella "public_key" nella cartella del programma di installazione del client di backup Retrospect. Quando viene eseguito il programma di installazione del client, aggiunge la chiave pubblica al client di backup Retrospect. All'avvio, Retrospect Backup Client trasmette una notifica di disponibilità. Il motore di Backup Retrospect in ascolto identifica la chiave pubblica come chiave nota e la aggiunge a una cartella "Client aggiunti automaticamente" per il backup. Non è necessario toccare il motore di Backup Retrospect per eventuali nuovi client se tale cartella è stata aggiunta allo script di backup. Retrospect Backup li protegge automaticamente non appena li vede.
  • Esecuzioni simultanee: Retrospect Backup supporta fino a 16 esecuzioni simultanee, consentendo di eseguire molte operazioni contemporaneamente. Consigliamo almeno 4 GB di RAM con 1 GB di RAM per l'esecuzione simultanea.
  • ProactiveAI: ProactiveAI è la prossima generazione del motore di pianificazione proattiva di Retrospect. Con ProactiveAI, gli script di backup ottimizzeranno la finestra di backup per l'intero ambiente in base a un algoritmo dell'albero decisionale e alla regressione lineare per garantire che ogni sorgente sia protetta il più spesso possibile.
  • Gruppi di archiviazione: Con i gruppi di archiviazione, è possibile eseguire fino a 16 backup paralleli sullo stesso disco o destinazione cloud, riducendo drasticamente la finestra di backup.
  • Trasferimento di backup: Retrospect Backup semplifica l'implementazione di una strategia di backup complessa senza duplicare la finestra di backup per gli stessi server o endpoint. Utilizzando Backup Transfer, è possibile utilizzare un backup esistente e trasferire l'ultimo o un sottoinsieme dei file su un set di backup diverso, consentendo di soddisfare una strategia di backup 3-2-1 senza toccare il computer originale più di una volta.

NuovoCosa c'è di Nuovo in Retrospect – Retrospect 16 con Gestione remota, Gruppi di archiviazione e Strumenti di distribuzione